IL MERCATO DELLE AUTO D’EPOCA COME INVESTIMENTO SICURO NEGLI ANNI

IL MERCATO DELLE AUTO D’EPOCA COME INVESTIMENTO SICURO NEGLI ANNI

da | Mag 31, 2022 | Macchine d'epoca

Quali sono i vantaggi

Il mondo del vintage e degli oggetti d’epoca è oggi un universo in continua crescita, che attira un numero sempre maggiore di curiosi ed appassionati.

I manufatti da possedere e collezionare sono svariati, ma ai primi posti di una ipotetica classifica non possiamo che trovare le auto d’epoca, gioielli di inestimabile valore, capaci di trasportare chi le guida indietro nel tempo.

Ovviamente, si tratta di una passione genericamente più costosa di altre, soprattutto se i veicoli in questione vengono, poi, restaurati e rimessi a nuovo da professionisti specializzati.

La Carrozzeria Pannacci di via Manna 103, S. Andrea delle Fratte, Perugia, vanta una larga schiera di clienti soddisfatti, tutti possessori di veicoli antichi che hanno ricevuto dagli specialisti un particolare trattamento di bellezza.

Questo ha sicuramente contribuito ad aumentarne il valore, con riferimento al tipo di intervento fatto e, soprattutto, alla sua qualità.

Ma quanto conviene un investimento sul mercato delle auto d’epoca?

Scopriamolo insieme.

 

Requisiti richiesti

Perché un’auto possa esser definita d’epoca è necessario che la stessa rispetti dei requisiti ben specifici.

Tanto per cominciare, solo i veicoli per cui sono trascorsi 30 anni dalla prima immatricolazione possono ritenersi appartenenti alla categoria.

Si tratta di una regola ben salda, perché il calcolo non ammette errori e non permette di arrotondare per eccesso.

Benché la legge escluda, per tali vetture, il pagamento del bollo auto, è fondamentale che queste siano iscritte ai registri ufficiali d’auto d’epoca ASI.

A tal proposito, un’attenta analisi di carrozzeria e motore precederà la concessione dello status, poiché solo le automobili in possesso di tutti i componenti originali riusciranno a passare l’esame.

È chiaro che, per mantenere incontaminata una vettura d’epoca è necessario spendere considerevoli somme di denaro, soprattutto per far sì che questo rispetti i requisiti d’epoca richiesti.

In ogni caso, è chiaro che si tratta di un buon investimento per il futuro.

 

Vantaggi e sistemi d’investimento

I vantaggi connessi all’acquisto di un’auto d’epoca sono strettamente legati alle peculiarità del modello su cui il privato ha investito.

Generalmente, questo particolare tipo di mercato garantisce a chi investe un buon rendimento, proprio perché il pezzo più vecchio è, senza dubbio, quello di maggior valore.

Gli esperti del settore, infatti, consigliano di iniziare sin da subito, per raccogliere i frutti tra qualche anno.

Si precisa, però, che, per poterlo definire un investimento riuscito è fondamentale che i pezzi acquistati siano in ottimo stato.

Nonostante questa sia una condizione difficile da trovare, gli appassionati non demordono e si affidano a specialisti capaci di ridare splendore alle auto d’epoca malandate.

Tutto questo, però, ha un prezzo e si tratta di una spesa che non tutti sono disposti a sostenere.

Per convincere i più scettici, basti pensare che il mercato dei veicoli storici è oggi uno dei settori più redditizi, in termini di guadagno, in ragione dei molti collezionisti disposti a spendere grosse somme per vettura e pezzi di ricambio.

Se desideri saperne di più sulle auto d’epoca contatta la Carrozzeria Pannacci al numero 075/5279062.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI TELEFONA AL NUMERO +39 335473005